Cyrano Mon Amour


Regia: Alexis Michalik | Cast: Thomas Soliveres, Olivier Gourmet, Mathilde Seigner, Alice De Lenquesaing | Distribuzione: Officine Ubu | Genere: Commedia | Data uscita: 18 aprile 2019


“Cyrano mon amour, film che danza maturo come un can-can dell’anima e della ragione”

Casting sopraffino, production designer di qualità inestimabile e una verve registica che lascia felicemente stupiti, Cyrano mon amour (in originale Edmond) è uno di quei piccoli film che mettono buon umore e fanno far pace con il cinema anche al più riottoso spettatore da una volta all’anno in sala .
“Solo la morte può impedire ad un attore di andare in scena”. È un Cyrano de Bergerac sfavillante, ribelle, totalizzante quello che  vedremo nelle sale italiane il 18 aprile in Cyrano mon amour. “In fin della licenza io tocco” sì. Il nasone invadente pure. Anche il balcone con sopra l’amata e sotto l’amante che ripete i versi del suggeritore nascosto. Ma in fondo il divertente e coinvolgente tourbillon diretto da Alexis Michalik, che il film se lo è anche ideato e scritto, è qualcosa che danza maturo come un can-can dell’anima e della ragione tra ironia e sentimento fino a coinvolgere tutti i principi, le tappe, i significati della creazione artistica. Siamo a Parigi nel 1895 e il giovane drammaturgo Edmond Rostand(Thomas Solivares) sta registrando l’ennesimo flop a teatro con la noiosissima prosa in versi de La Princesse Lointaine, anche se in scena c’è l’attrice Sarah Bernhardt. Mentre tutt’attorno il mondo corre veloce e cambia, e ci sono perfino i fratelli Lumiere che per un franco gli mostrano l’avvento del cinematografo, Rostand, marito fedele e due figli, non può che constatare una mancanza che va ogni oltre modernità: è privo di ispirazione. Eccolo due anni dopo al cospetto del grande attore Constant Coquelin (un Olivier Gourmet in ottima forma). ( Il Fatto Quotidiano)


  • Giovedì 18 aprile, ore 21.00
    Sala Antonioni Supercinema Santarcangelo
  • Sabato 20 aprile, ore 21.00
    Sala Antonioni Supercinema Santarcangelo
  • Domenica 21 aprile, ore 21.00
    Sala Antonioni Supercinema Santarcangelo
  • Lunedì 22 aprile, ore 21.00
    Sala Antonioni Supercinema Santarcangelo
  • Martedì 23 aprile, ore 21.00
    Sala Antonioni Supercinema Santarcangelo
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: