UN EROEdi Asghar Farhadi

Con Sarina Farhadi, Amir Jadidi, Mohsen Tanabandeh

Durata 127 minuti
Anno 2022
Genere Drammatico

“Un eroe” di Asghar Farhadi: la recensione di Paolo Mereghetti

Tornato in Iran dopo la poco riuscita parentesi spagnola, Asghar Farhadi ritrova l’ispirazione originaria raccontando i due giorni di permesso che permettono a Rahim di uscire di prigione, dove è finito per un debito: la donna che ama gli porta una borsa con delle monete d’oro che gli permetterebbero di pagare metà del debito e chiedere così la remissione della denuncia e la fine del carcere.

Ma quello che sembrava un regalo si trasforma in un ritrovamento fortuito che Rahim decide di restituire: un campione d’altruismo? Un’abile operazione auto-promozionale?

Farhadi, come sempre, non vuole dare risposte, ma scavare nei comportamenti umani e così allarga il suo obiettivo alla televisione (che fa di Rahim un eroe), ai dirigenti del carcere, al mondo dei social, ai guardiani della moralità pubblica fino alle associazioni caritatevoli.